itzh-CNenfrdeiwjaptrues

  • Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Museo Archeologico “L. Vanuzzo”

Antiquarium / Dolo

L'antiquarium di Sambruson ospita numerosi reperti archeologici, per lo più di epoca romana, rinvenuti nel 1950 durante gli scavi realizzati dal prof. Lino Vanuzzo, appassionato di storia locale. La grande quantità di ceramiche di uso domestico, di frammenti di affreschi e mosaici e di elementi costruttivi rende ipotizzabile la presenza di un significativo insediamento. Le fonti antiche indicano, nell'odierna Sambruson, un importante luogo di sosta per la logistica del territorio: la mansio Maio Medauco, così denominata per la sua vicinanza a un ramo del fiume Brenta, il Meduacus Maior.

Presso l’Antiquarium sono presenti alcuni reperti di presunta epoca preistorica, ceramiche e marmi rinascimentali e, soprattutto, pezzi appartenenti all'epoca romana. Questi ultimi sono ascrivibili ad un arco cronologico che dalla fine del III sec. a.C. arriva al II sec. d.C. inoltrato e, per alcuni tipi, fino agli inizi del III sec. d.C. I materiali rinvenuti non sono, però, inseribili in un contesto archeologico.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Apertura su richiesta

Biglietti

Gratuito

Servizi

  • Attività Didattica

Condividi

Via Brusaura - Frazione Sambruson

30031 Dolo - Venezia

Tel: +39 041 5131407

Museo Archeologico “L. Vanuzzo”
2174 hits

Aggiornamento Pagina: 07/11/2021

Attenzione! Questo Form non è collegato al museo, va usato esclusivamente per le recensioni. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.