I Musei nelle zone gialle riapriranno, a partire dal 18 gennaio, nei giorni feriali. Resteranno chiusi nei giorni festivi.

Le Prigioni del Forte Bard

Architettura / Bard

Le 24 piccolissime celle di isolamento situate negli interrati dell’Opera Carlo Alberto, ospitano un itinerario storico realizzato attraverso filmati, quadri, stampe d’epoca e ricostruzioni tridimensionali con l’obiettivo di conoscere la storia millenaria del Forte di Bard.

All’interno delle prigioni è possibile inoltre conoscere i principali personaggi che hanno segnato la storia del Forte di Bard: cominciando da Napoleone Bonaparte, il capitano austriaco Stockard von Bernkopf e lo scrittore Stendhal.

Un’altra sezione raccoglie la testimonianza dell’ingegnere militare Francesco Antonio Olivero, che progettò la costruzione del Forte di Bard nel 1827 e ne diresse i lavori tra il 1830 e il 1838.

L’ultimo personaggio è Camillo Benso Conte di Cavour “prigioniero” del Forte di Bard nel 1831. In un’apposita saletta è inoltre possibile vedere un suggestivo e incalzante filmato sull’evoluzione architettonica della fortezza.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Mar. a Ven.
11.00-18.00

Sab. Dom. Festivi
11.00-19.00

Biglietti

Intero: € 4,00
Ridotto: € 3,00

Servizi

Condividi

Piazza Cavour, 28

11020 Bard - Aosta

Tel: + 39 0125 833818

1117 hits

Forte di Bard

Aggiornamento Pagina: 30/12/2020

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2021