itzh-CNenfrdeiwjaptrues

La prima domenica del mese gratuita è attualmente sospesa.

Galleria Parmeggiani

Arredi / Tessile / Quadreria / REGGIO EMILIA

La Galleria Parmeggiani è un interessante episodio collezionistico che ha visto confluire a Reggio Emilia nel 1925, all’interno di un palazzo fatto erigere appositamente da Luigi Parmeggiani, tre collezioni ottocentesche: dipinti, mobili e tessuti che appartengono alla raccolta del pittore, collezionista e antiquario Ignacio Leon y Escosura, armi e oreficerie provengono dalla bottega parigina Marcy, mentre una sala è dedicata alla produzione pittorica di Cesare Detti.

Tra le opere più pregiate si possono notare i tre dipinti cui lo stesso Parmeggiani diede particolare rilievo collocandoli al centro della sala: il Ritratto del Principe Carlos di Borbone di Herrera Barnuevo e precedentemente attribuito a Velasquez; il Trittico del XVI oggi attribuito al maestro di Bruges e in passato riferito a Van Eyck; il Salvatore Benedicente di sicura attribuzione a El Greco. Degni di nota sono anche  il San Michele Arcangelo del XV secolo, il Retablo d’altare, anch’esso del XV secolo e il dipinto intitolato Il matematico realizzato nel 1644 da Jusepe de Ribera detto lo Spagnoletto.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Mar. a Ven.
9.00-12.00

Sab. Dom.
10.00-19.00

Biglietti

Gratuito

Servizi

  • Attività Didattica
  • Visite Guidate

Condividi

Corso Benedetto Cairoli,1

42121 Reggio Emilia

Tel: +39 0522 451054

2301 hits

Aggiornamento Pagina: 13/12/2020

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Please login to leave a comment.