itzh-CNenfrdeiwjaptrues

La prima domenica del mese gratuita è attualmente sospesa.

Antiquarium Arborense

Antiquarium / ORISTANO

L’Antiquarium Arborense dispone di un patrimonio di Beni Culturali di proprietà comunale, formato in particolare dalle collezioni archeologiche Pischedda, Carta, Sanna Delogu, Pau, Cominacini-Boy, D’Urso-Vitiello) costituito da circa 10.000 unità, in massima parte pertinenti a beni archeologici.

Nella Sala Retabli sono esposte tavole pittoriche del Quattro- Cinquecento, tra cui il retablo di San Martino (XV secolo), il retablo del Santo Cristo (1533) di Pietro Cavaro, e il retablo della Madonna dei Consiglieri (1565) di Antioco Mainas.

Al primo piano espone due plastici: il plastico ricostruttivo della città di Oristano nel XIV secolo (periodo giudicale), e il plastico della città di Tharros nel IV secolo d.C. (la cui visione risulta importante prima di visitare il vicino sito archeologico).

L’Antiquarium Arborense, inoltre, è uno dei pochi musei in Sardegna a disporre di una sezione espositiva dedicata ai non vedenti e agli ipovedenti, dove è possibile comprendere i dettagli di alcuni fra i più bei manufatti esposti al Museo.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Aperto tutti i giorni
9.00-20.00

Biglietti

Intero: € 5,00
Ridotto: € 2,50

Servizi

  • Accesso Disabili
  • Attività Didattica
  • Percorso Tattile
  • Visite Guidate

Condividi

Piazza Corrias

09170 Oristano

Tel: +39 0783 791262

Sito ufficiale

Antiquarium Arborense
1920 hits

Aggiornamento Pagina: 19/09/2021

Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.