Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Palazzo Zurla de Poli

Crema / Ville e Palazzi

Edificato nel 1520 come villino di caccia e luogo di riunione per artisti e letterati, Palazzo Zurla De Poli è un capolavoro del Rinascimento lombardo che nei secoli è stato luogo privilegiato di ricevimenti, battute di caccia, incontri mondani e scambi culturali della nobile casata degli Zurla. Presenta nel salone d’onore e tre sale del piano nobile cicli di affreschi a tema sacro e profano, tra cui la parabola del Figliol Prodigo del Vangelo di Luca e la favola di Amore e Psiche de “Le Metamorfosi” di Apuleio, datati dagli anni ’40 agli anni ’70 del Cinquecento, ad opera dalle maggiori maestranze dell’epoca, tra cui Aurelio Buso e Giovan Battista Castello detto Il Bergamasco. Dal 2020 il palazzo, a seguito di un’importante opera di restauro conservativo, riapre al pubblico sotto una nuova veste, restituendo alla città di Crema le meraviglie custodite in questo tesoro ritrovato.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Biglietti

Visite a pagamento

Servizi

  • Visite Guidate

Condividi

Via Tadini, 2

26013 Crema - Cremona

Palazzo Zurla de Poli
203 hits
Aggiornamento Pagina: 20/04/2022
Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.