Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Museo della Cultura Contadina di Colico

Museo della Cultura Contadina di Colico

Collezioni Etnografiche / Colico

Il museo racconta la vita contadina del territorio lariano tra fine Ottocento e inizio Novecento con oggetti e ricostruzione di ambienti di vita.

Il museo nasce nel 2007 su iniziativa del Centro italiano femminile (CIF) di Colico, che ha raccolto, catalogato e allestito oggetti della vita contadina del territorio, creando una collezione grazie alle donazioni degli abitanti di Colico. Il museo è gestito dall'associazione “Amici del Museo della Cultura contadina”. Nel 2010 il museo è entrato a far parte del Sistema Museale Provinciale

Il museo è strutturato su due piani; al primo piano è allestito un ambiente domestico e nel seminterrato sono raccolti oggetti che testimoniano le diverse attività del territorio: attività agro-silvo-pastoriali (lavorazione casearia, fienagione, allevamento, viticoltura, cerealicoltura), artigianato (lavorazione del cuoio, del ferro, della lana), attività femminili (filatura e cucito), attività commerciali e di pubblico servizio (scuola, ufficio, bottega)[1]. Attraverso attività di ricerche il museo documenta, conserva e valorizza la storia, con un'attenzione a etnografia e patrimonio immateriale (dialetto, detti e proverbi, filastrocche e ninna nanne e preghiere).

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Visite su appuntamento.

Biglietti

Gratuito

Servizi

  • Visite Guidate

Condividi

Via Campione, 21 - Villatico

23823 Colico - Lecco

Tel: +39 3337 368922

Museo della Cultura Contadina di Colico
2309 hits
Aggiornamento Pagina: 12/11/2022
Attenzione! Questo Form non è collegato al museo, va usato esclusivamente per le recensioni. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.