Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Cattedrale di Santa Maria Assunta

Cattedrale di Santa Maria Assunta

Il Duomo nuovo, o più correttamente cattedrale estiva di Santa Maria Assunta, è la chiesa principale di Brescia, chiesa madre della diocesi omonima e monumento nazionale italiano. È situata in piazza Paolo VI, anche conosciuta come piazza del Duomo, e rientra nel contesto di due cattedrali adiacenti l'una all'altra, ossia al duomo vecchio. L'edificio di culto fu eretto tra il 1604 e il 1825 sull'area in cui sorgeva la basilica paleocristiana di San Pietro de Dom, risalente al V-VI secolo.

Il Duomo Nuovo, non essendo il risultato di un'edificazione secolare, ma frutto di un unico cantiere, presenta una struttura complessivamente omogenea e coerente, nell'architettura e nelle decorazioni. Unico elemento che tradisce la lunga durata della fabbrica, protrattasi 230 anni circa, è il sottile connubio che si avverte all'interno, ma soprattutto in facciata, fra gusto barocco e stile neoclassico, il cui risultato è una specie di stemperato barocco classicheggiante, praticamente un edificio iniziato barocco e finito neoclassico.

L'interno, maestoso e solenne, è impostato su pianta a croce greca, con unica navata a contorno dell'ampio centro dell'edificio sormontato dalla cupola. La profonda abside evidenzia comunque un asse principale di simmetria e fu, come detto, l'espediente per mantenere l'impianto a croce greca pur non contraddicendo le direttive della controriforma. L'ordine corinzio gigante di facciata si ripete all'interno, decorando coerentemente tutte le pareti e i sostegni della cupola. Quest'ultima poggia su un alto tamburo illuminato da ampi finestroni rettangolari e tutta la struttura si sostiene su quattro piloni ingentiliti da otto alte colonne libere, anch'esse di ordine corinzio, rivolte verso il vano centrale. Dal pavimento alla sommità della lanterna si raggiungono gli 80 metri di altezza.

Nella cattedrale sono presenti in tutto otto cappelle laterali, dove si possono trovare numerose opere d'arte provenienti dal Duomo Vecchio, prima tra tutte la monumentale Arca di sant'Apollonio, notevole esempio di scultura bresciana rinascimentale attribuita a Gasparo Cairano (1508-10), la reliquia di San Benedetto portata a Brescia da Cassino nel VII secolo, il memoriale di Papa Paolo VI di Lello Scorzelli, la cappella di San Nicola da Tolentino con la pala di Giuseppe Nuvolone, dipinta come ex voto per la peste del 1630 di manzoniana memoria.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Aperto tutti i giorni
7.30-11.45
14.30-18.45

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Piazza Paolo VI
25121 Brescia
Tel: +39 030 3757037
109
Aggiornamento Pagina: 07/04/2024