Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Villa dei Quattro Venti

Villa dei Quattro Venti

La Villa, giunta sino a noi, è verosimilmente di epoca sillana (a partire dall'83 a.Cr.), e ricalca il progetto edilizio, rivoluzionario per l'epoca, di un santuario dedicato a Venere, protettrice della fortuna del nuovo dittatore, Lucio Cornelio Silla, un nuovo culto destinato a mettere in ombra la più antica divinità, rivolto verso il porto e le attività commerciali e non più verso la città e le attività agricole del territorio.

La villa di circa 8.000 metri quadrati, comprende tre terrazze. Nel lato est si natano i restauri eseguiti dal Principe Poniatowsky, oltre l'impianto di un frutteto, di una vigna e di un giardino sullo spiazzo delle rovine. Qui eresse il padiglione dei Quattro Venti, a forma di piccola torre, dove il nobile era solito recarvisi per respirare l'aria balsamica del mare.

L’ex triumviro, Marco Emilio Lepido rimase al Circeo fino alla morte (13 a.Cr.), la tradizione vuole che la sua dimora sia da identificarsi in questa villa, poco al di sotto del centro storico lungo la strada che conduce al porto. Dissente da questa teoria, invece, Giuseppe Lugli (archeologo e docente ordinario di Topografia romana), che ritiene l’ubicazione della villa di Lepido lungo le sponde del lago di Paola, dove successivamente sorse la “villa di Domiziano” mentre attribuisce ad un ricco Circeiense la Villa dei Quattro Venti.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Sab.
16.00-17.30

Dom.
11.00-12.30

Biglietti

Servizi

Condividi

Via Marco Emilio Lepido

04017 San Felice Circeo - Latina

Tel: +39 0773 547770

Villa dei Quattro Venti
752 hits
Aggiornamento Pagina: 07/07/2020
Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.