I Musei nelle zone gialle riapriranno, a partire dal 18 gennaio, nei giorni feriali. Resteranno chiusi nei giorni festivi.

Museo dell'Opera di Santa Croce

Musei Ecclesiastici d'Arte Sacra / FIRENZE

Il Museo dell'Opera è collocato nella parte più monumentale del complesso di Santa Croce che si sviluppa intorno ai due chiostri attigui alla Basilica; allestito come museo già dal 2 novembre del 1900, sotto la direzione di Guido Carocci, dove già esisteva un deposito di opere d'arte, in parte provenienti dalle demolizioni del centro storico del periodo del Risanamento (frammenti architettonici che oggi si trovano nel lapidario del Museo nazionale di San Marco).

Raccoglie opere di scuola fiorentina di primaria importanza, come il grande Crocifisso di Cimabue, qui ricollocato, nel Refettorio trecentesco, dopo esser stato gravemente danneggiato dall'alluvione che nel 1966 travolse Firenze.

E' possibile ammirare gli affreschi staccati di Taddeo Gaddi e dell'Orcagna, una serie di terracotte invetriate dei Della Robbia, la grande scultura in bronzo dorato raffigurante San Lodovico di Tolosa di Donatello, oltre a dipinti, sinopie, rilievi e arredi lignei.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Lun. a Sab.
9.30-17.00

Dom.
13.00-17.30

Biglietti

Intero: € 6,00
Ridotto: € 4,00

Servizi

Condividi

Piazza Santa Croce, 16 - Convento

50122 Firenze

Tel: +39 055 2466105

Fax: +39 055 2466105

Sito Ufficiale

3027 hits

Basilica di Santa Croce

Aggiornamento Pagina: 05/12/2020

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2020