Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Raccolta di Antichi Strumenti Chirurgici Veterinari

Musei Universitari - Bologna / Veterinaria / Ozzano dell'Emilia

La maggior parte degli strumenti chirurgici può essere datata prima del XIX secolo. Molti di essi sono stati forgiati a Bologna da industrie quali Bergamini e Lollini, che si sono in seguito affermate nei mercati europei.
Nella seconda metà del XIX secolo la Medicina Veterinaria raggiunge il suo apice e porta alla nascita di settori e discipline che solo più tardi diverranno fonti di ricerca.

Tutti gli strumenti sono estremamente interessanti dal punto di vista storico, ma l’aspetto più affascinante è la cura e l’abilità con cui sono stati realizzati, al fine di raggiungere un elevato grado di perfezione.

Una notevole collezione di ferri da cavallo dimostra l’abilità dei maniscalchi nella ferratura dei cavalli, come è testimoniato dai lavori scientifici di Cesare Fiaschi (1556) e Carlo Ruini (1598), pubblicati a Bologna.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Visitabile su appuntamento.

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

44.434965, 11.485546

40064 Ozzano Emilia - Bologna

Tel: +39 2097530

Raccolta di Antichi Strumenti Chirurgici Veterinari
3348 hits

Aggiornamento Pagina: 02/12/2018

Attenzione! Questo Form non è collegato al museo, va usato esclusivamente per le recensioni. I messaggi non inerenti saranno cestinati.