Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Il Museo della patata, inaugurato nel 2008, è una collezione di macchine ed utensili che va da inizio 1900 fino ad arrivare agli anni ’70. La collezione del museo è divisa in tre sezioni: una dedicata alle macchine pianta patate e scava patate, una agli attrezzi utilizzati per la raccolta ed una agli irrigatori, così importanti per questa coltura. Si tratta di macchine realizzate da “agricoltori-meccanici” o artigiani locali che, sfruttando l’ingegno e l’esperienza di chi si trova ogni giorno ad affrontare i problemi, hanno prodotto pezzi unici. I materiali impiegati sono per lo più di recupero.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Visitabile su richiesta

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Via Zenzalino Nord, 100
40054 Budrio - Bologna
Tel: +39 051 6053391
2235
Aggiornamento Pagina: 15/12/2022