A causa dell'emergenza sanitaria in corso, i musei e Parchi Archeologici rimarranno chiusi al pubblico dal 6 novembre 2020 al 3 dicembre 2020.

Domus del Chirurgo

Domus Romane / RIMINI

Il nome con cui è nota, "casa del chirurgo", si deve all'importante corredo chirurgico rinvenutovi: da una mensola originariamente posta sulla parete era caduta una scatola di bronzo, da cui si era rovesciato un gruppo di strumenti in ferro e bronzo utilizzati dal medico per i suoi interventi, pinze, bisturi, scalpelli, sonde e altri attrezzi, nonché bilance e misurini di bronzo; e ancora vasetti in terracotta, e un gruppo di vetri ormai irriconoscibili, pertinenti a fiale e ad altri contenitori di uso farmaceutico.

All'interno della domus sono stati ritrovati centinaia di reperti archeologici, come: ferri chirurgici, vasellame da cucina, monete, oltre ad una lunga serie di decorazioni e mosaici.

Gli strumenti chirurgici ritrovati a Rimini rappresentano ad oggi la più ricca collezione chirurgica al mondo, per varietà e numero degli oggetti: si tratta infatti di circa 150 pezzi utilizzati per intervenire su ferite e traumi ossei, più una serie di vasetti utilizzati per la preparazione e la conservazione dei medicinali. Nel corredo chirurgico spiccano vari bisturi, sonde, pinzette, tenaglie odontoiatriche, leve ortopediche, un trapano a bracci mobili e diversi ferri utilizzati per esportare calcoli urinari. La tipologia dei ferri chirurgici indica che il chirurgo riminese era specializzato in professione medica militare.

Uno dei ritrovamenti più importanti è stato quello del Cucchiaio di Diocle, un pezzo unico al mondo, che serviva per estrarre le punte di freccia conficcate nel corpo umano. Si tratta di un arnese composto da un manico di ferro che termina con una lamina a forma di cucchiaio, forata al centro, in modo da bloccare ed estrarre la freccia. Veniva utilizzato in particolare dai medici che operavano sul campo di battaglia.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Mar. a Ven.
9.00-19.00

Sab. e Dom.
10.00-19.00

Biglietti

Intero: € 7,00
Ridotto: € 5,00

Gratuito 1° Dom. del mese

Condividi

Piazza Ferrari

47900 Rimini

Tel: +39 0541 21482

Sito Ufficiale

2045 hits

Aggiornamento Pagina: 21/11/2020

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2020