itzh-CNenfrdeiwjaptrues

La prima domenica del mese gratuita è attualmente sospesa

Museo Archeologico dell'Agro Nocerino

Archeologia / Nocera Inferiore

Il Museo Archeologico Provinciale dell'Agro Nocerino sito a Nocera Inferiore è stato inaugurato nel 1964 per ospitare la collezione "Pisani" formati da reperti archeologici provenienti dalle tombe protostoriche di San Marzano sul Sarno, nonché i reperti provenienti dagli scavi della Direzione dei Musei Provinciali, che ha lavorato dal 1957 in poi presso le necropoli di località Pareti di Nocera Superiore, non lontano dal teatro ellenistico-romano di Nuceria Alfaterna ed alcuni materiali provenienti da una collezione civica di Angri. Il museo è ospitato presso un'ala del trecentesco convento di Sant'Antonio.

Uno dei pezzi più pregiati del Museo Archeologico Provinciale dell’Agro Nocerino è senza alcun dubbio è l'”Atena promachos” proveniente dal teatro di Pareti (ritrovata nel 1958), fatta costruire da Ottone, settimo imperatore romano oltre che marito di Poppea, e da lui firmata. È dunque possibile datarla al I sec. a.C. Ma interessante è anche una maschera fittile modellata che rappresenta una divinità fluviale. È la personificazione del fiume Sarno che scorre in questo territorio e che è documentato in numerosi testi classici: da Strabone ad Anneo Lucano passando per Plino il Vecchio, Stazio e Silio Italico.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Mar. a Sab.
9.00-15.00

Dom.
9.00-14.00

Biglietti

Offerta libera

Servizi

  • Visite Guidate

Condividi

Largo S. Antonio, 13

84014 Nocera Inferiore - Salerno

Tel: +39 081 929880

Museo Archeologico dell'Agro Nocerino
210 hits

Pinacoteca del Convento di Sant'Antonio

Aggiornamento Pagina: 11/04/2021

Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.