Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Antiquarium e sala del "Cippus Abellanus"

Antiquarium e sala del "Cippus Abellanus"

Musei Ecclesiastici Archeologici / Nola

Allestito nel Seminario Vescovile (1749 - 1753), è stato inaugurato nel dicembre 2009, per conservare, valorizzare e promuovere la conoscenza del patrimonio archeologico, rinvenuto negli scavi effettuati a Cimitile, in origine Coemeterium, luogo destinato alla deposizione dei corpi dei primi martiri cristiani.

L'itinerario museale presenta reperti archeologici ed opere, databili dall'VIII secolo a.C. al XVIII secolo, di particolare pregio ed interesse culturale, fra i quali si segnalano la Stele nota come Cippus Abellanus (120 - 110 a.C.), in pietra calcarea con un'iscrizione in lingua osca: questa riporta un trattato, stipulato tra i cittadini di Abella e quelli di Nola, che regolamentava l'uso delle terre sacre del Santuario di Ercole. Il cippo venne ritrovato tra i ruderi del castello di Avella nel 1745. Statua di Bacco giovane (I secolo a.C. - I secolo d.C.), in marmo, proveniente dalla villa di Ottaviano Augusto a Somma Vesuviana.

Completa la visita del Museo, una notevole raccolta di Piastrelle dette riggiole (XVIII - XX secolo), in ceramica maiolicata e decorate a mano, di ambito napoletano.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Lun. a Ven.
9.00-18.00

Sab.
9.00-13.00

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Via Seminario, 53
80035 Nola - Napoli
Tel: +39 081 3114632
2330
Aggiornamento Pagina: 11/04/2021