I Musei nelle zone gialle riapriranno, a partire dal 18 gennaio, nei giorni feriali. Resteranno chiusi nei giorni festivi.

Museo di Fisica dell'Università di Bologna

SMA - Bologna / Fisica

Il Museo di Fisica dell’Università di Bologna ha tradizioni secolari. Trasferiti i materiali settecenteschi in Palazzo Poggi, oggi il Museo conserva i seguenti importanti nuclei: strumenti della fisica sperimentale dell'Ottocento, le originali attrezzature didattiche e sperimentali di Augusto Righi (1850-1920), i dispositivi di didattica e di ricerca pura o applicata di Q. Majorana (1871-1957), apparati della scuola di perfezionamento in Radiocomunicazioni sorta sulla tradizione degli studi di Righi e Marconi e sviluppata da Majorana e Todesco.

Da molti anni il Museo si è posto al centro della raccolta di materiali obsoleti, ma di notevole interesse culturale e museale, di tutte le discipline scientifiche, in particolare, fisico - ingegneristiche, presso tutti gli Istituti e Dipartimenti universitari, oltre che da Enti di Ricerca italiani e stranieri. In questo modo sono stati raccolti migliaia e migliaia di apparati spesso di grande rilievo e di notevoli dimensioni che si augura potranno servire per un futuro Museo della Scienza e della Teconologia Contemporanea dell'Università degli Studi di Bologna.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Il Museo di Fisica è chiuso per ristrutturazione edilizia di parte dell'edificio di Via Irnerio 46 (Dipartiemento di Fisica). Si svolge, tuttavia,  attività didattica  per Scolaresche su prenotazione.

Biglietti

Servizi

Condividi

Via Irnerio, 46

40126 Bologna

Tel: +39 051 2091169

2178 hits

Aggiornamento Pagina: 02/12/2018

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2021