Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Cenobio di San Vittore

Cenobio di San Vittore

L'antico Cenobio è dedicato a San Vittore, martire del IV secolo. Questo splendido edificio di stile romanico, situato sul colle Monte Giardino (circa 228 m.s.m.) a sud-est di Bologna, fuori Porta Castiglione, è composto da chiesa, chiostro e foresteria.

Numerose iscrizioni latine su lapidi di scagliola ricordano personaggi illustri da qui passati: i Vescovi Vittore, Gerardo, Giovanni, Gerardo di Gisla, Altichino, il Cardinale Egidio Albornoz, il giureconsulto Bartolo, il Cardinale Girolamo della Chieda (Papa Benedetto XV) inoltre, Don Angelo Roncalli, divenuto poi Pontefice col nome di Giovanni XXIII.

All'interno della Chiesa troviamo affreschi duecenteschi, eseguiti intorno al 1240 su commissione del Vescovo Enrico della Fratta che ebbe quassù residenza. A lui si deve la costruzione del transectum: muro che divideva, durante le funzioni, i monaci dai fedeli.

Nella parte canonicale, splendido coro quattrocentesco, costruito da Pellegrino degli Anselmi di Bologna e Piero d'Antonio di Firenze.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Via San Vittore, 40
40136 Bologna
Tel: +39 051 582331
3161
Aggiornamento Pagina: 23/12/2022