Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Museo dell’Immagine e delle Tecniche Fotografiche

Museo dell’Immagine e delle Tecniche Fotografiche

Fotografia / Sulmona

Il patrimonio museale è costituito principalmente da attrezzature e materiali d’epoca del periodo compreso tra fine XVIII e l’inizio XXI secolo.

Sono visibili, tra gli altri beni, litofanie, poliorami, chambre clair, visori del ventennio 1840-1860 (tra cui il primo originale stereoscopico di Brewster), la fotocamera tedesca “Stirn” del 1888, una delle prime macchine fotografiche da spionaggio, come molte microcamere e spy-camere pure esposte, e diversi modelli di campagnole fine Ottocento con treppiedi originali. Inoltre è riproposta la storia della Leica, apparecchio fondamentale nella storia della fotografia mondiale, con l’esposizione di tutti i modelli ante e post guerra.

Una sezione, che documenta storia e tradizioni locali dal 1840, mostra antiche fotografie di Sulmona provenienti da collezioni di famiglie nobili e di personaggi illustri che hanno vissuto e operato nella città.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Visitabile su richiesta

Biglietti

Servizi

Condividi

Via Galileo Galilei, 10

67039 Sulmona - L'Aquila

Museo dell’Immagine e delle Tecniche Fotografiche
763 hits
Aggiornamento Pagina: 07/01/2021
Attenzione! Questo Form non è collegato al museo, va usato esclusivamente per le recensioni. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.