itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Napoli: cosa vedere e cosa visitare

Museo Civico "G. Filangieri"

Il museo fu fondato da Gaetano Filangieri iuniore (1824-92), principe di Satriano, che vi raccolse tutte le sue varie e pregevoli collezioni d’arte, numismatiche, la biblioteca e l’archivio Filangieri. Purtroppo una parte del materiale raccolto andò distrutto nell’incendio appiccato dalle truppe tedesche nel deposito di San Paolo di Belsito nel settembre 1943.

Il museo ha anche una sezione distaccata nella Villa Livia al parco Grifeo 13, donata da Domenico de Luca Montalto, con collezioni di quadri, porcellane, e mobili e dove ha sede il Centro Internazionale di Studi Numismatici.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Duomo, 288 - Palazzo Como
  • 80138 Napoli

Contatti

  • Telefono: +39 081 203175
Venerdì, 20 Aprile 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.