Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Abbazia Santa Maria del Bosco

Abbazia Santa Maria del Bosco

L'abbazia di Santa Maria del Bosco di Calatamauro è un antico complesso monastico. Si trova immersa nella Riserva naturale orientata Monte Genuardo e Santa Maria del Bosco.

L'abbazia si compone di due chiostri: il primo rinascimentale quadrato e pavimentato con 36 colonne, la cui dimensione predominante è l'orizzontalità, alleggerito da serliane e nicchie; il secondo invece è rettangolare e non pavimentato con 32 colonne, anticipatore delle linee barocche, la cui dimensione predominante è la verticalità. Il 21 marzo 1601 viene inaugurato il noviziato con 12 stanze, a cui si accedeva dal primo chiostro, attraverso un portale del 1535 riccamente ornato e dei battenti lignei finemente incisi con otto figure di santi, oggi conservato a Palermo presso la Chiesa della Magione. Tra il 1623 e il 1627 viene eretto il campanile a cura dell'abate Vittorio da Napoli. Varie date, a partire dal 1670, sono incise sulle pietre della cantonata esterna ad oriente, dal basamento fino alla sommità della Chiesa. Nel 1757 fu completata la Chiesa che, per tradizione, venne realizzata "sui cartoni del famoso architetto napoletano Luigi Vanvitelli", tesi che però non è stata mai confortata dai documenti.

Magnifico il portale tardo cinquecentesco d'ingresso all'abbazia, che presenta un movimento dell'architrave che prende spunto dalla michelangiolesca Porta Pia a Roma dello stesso periodo. Il culmine dei camminamenti porticati dei chiostri è il cosiddetto Scalone Reale, molto teatrale nella sua composizione ma severo al tempo stesso, presenta anche questo una spiccata spinta verticale, attenuata da due volumi balconati che fiancheggiano la scala vera e propria. Alla sua base una fontana settecentesca in marmo bianco e grigio permetteva ai monaci di lavarsi le mani prima del pasto, che si svolgeva nel limitrofo Refettorio, il cui portale classicista, in tre marmi, viene movimentato da un timpano spezzato.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Le visite sono disponibili previa prenotazione.

Biglietti

Servizi

  • Ospitalità
  • Visite Guidate

Condividi

Strada Provinciale, 35

90030 Contessa Entellina - Palermo

Tel: +39 345 5432812

Abbazia Santa Maria del Bosco
260 hits
Aggiornamento Pagina: 30/05/2022
Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.