Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Il castello Piccolomini inizialmente sorgeva sull'isola di Ortucchio presso il lago Fucino. La struttura, infatti, era circondata da un fossato le acque del quale erano collegate con il lago. Con il prosciugamento del lago, questa protezione è venuta meno. La struttura in stile rinascimentale fu voluta nel 1488 da Antonio Todeschini Piccolomini, dopo la distruzione di una precedente fortificazione da parte di Napoleone Orsini. Danneggiato dal terremoto del 1915 l'edificio è stato restaurato negli anni settanta.

Il castello ha una pianta rettangolare con torrioni circolari agli angoli delle mura, con quello di nord-ovest del quale rimane solo il basamento. Il portale d'ingresso al castello si trova sul lato delle mura verso il paese e sopra il portale è presente una lapide che riporta la data della ricostruzione da parte dei Piccolomini. All'interno delle mura si trova il mastio, che rappresenta la struttura più antica del castello, caratterizzato da una merlatura su tutto il suo perimetro.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Sab. Dom.
10.00-18.00

Biglietti

Gratuito

Servizi

  • Mostre

Condividi

Piazza Castello

67050 Ortucchio - L'Aquila

Tel: +39 371 1764263

Castello Piccolomini
509 hits

Aggiornamento Pagina: 28/09/2022

Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.