A causa dell'emergenza sanitaria in corso, i musei e Parchi Archeologici rimarranno chiusi al pubblico dal 6 novembre 2020 al 3 dicembre 2020.

Castello Grimani-Sorlini

Giardino Storico / Rocche e Castelli / Montegalda

La storia del castello di Montegalda inizia nel 1176 quando viene costruita questa fortezza militare a difesa del territorio vicentino contro gli attacchi dei padovani, con vallo e rivellino. Ma già dopo il III secolo esisteva sul luogo una torre di avvistamento tardo romana (la fondazione è ancora visibile nel cortile interno), in grado di controllare le strade per Vicenza, Padova e Mantova, oltre al controllo del Bacchiglione.

Nella prima metà del '200 il Castello venne conquistato da Ezzelino III da Romano, mentre nel 1266 il Castello passa ai padovani e, in seguito, alla potente famiglia scaligera della Scala (lo stemma è una scala a pioli è ancora presente) signori di Verona, che realizzarono la nuova torre castellana con l'attuale ponte levatoio del '300, tuttora perfettamente conservato e ancora funzionante. Le stanze interne conservano affreschi di Andrea Urbani, pittore paesaggista e decoratore veneziano del '700, mentre le statue del castello sono della bottega di Orazio Marinali, scultore vicentino.

Nella spianata a sud, oltre il "cancello fiorito", si apre il giardino all'italiana con aiuole a forma geometrica, delimitata dal bosso e ornate da una fontana centrale e dai vasi di limone e di cedro ai vertici; il viale centrale si chiude in una sala a verde, all'ombra dei bagolari, lecci e carpini.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Visitabile su richiesta

Biglietti

Condividi

Via Castello, 19

36047 Montegalda - Vicenza

Tel: +39 030 601031

220 hits

Aggiornamento pagina: 02/11/2020

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2020