itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Pinacoteca e Museo dell’isola di San Lazzaro

San Lazzaro degli Armeni è una piccola isola nella laguna di Venezia, di 7 000 m², che si trova vicina alla costa ovest del Lido ed è completamente occupata da un monastero, casa madre dell'ordine dei Mekhitaristi. L'isola è uno dei primi centri del mondo di cultura armena.

A San Lazzaro degli Armeni sono conservati circa 170.000 volumi, di cui 4.500 sono manoscritti, e molti altri manufatti arabi, indiani ed egiziani, tra cui la mummia di Nehmeket.

Il monastero è aperto alle visite una volta al giorno, ogni giorno alle 15:25 senza bisogno di prenotazione. Per gruppi organizzati invece ci sono altri orari, bisogna accordarsi chiamando il Monastero.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Isola di San Lazzaro
  • 30126 Venezia

Contatti

  • Telefono: +39 041 5260104
  • Fax: +39 041 5268690
Giovedì, 02 Marzo 2017

Commenti (1)

  • Laura

    Laura

    03 Marzo 2017 at 12:29 | #

    Giornata dedicata alla Venezia armena. Dopo il gioiello nascosto (molto difficile da trovare aperto) della Chiesa di Santa Croce degli Armeni, abbiamo visitato l'isola di San Lazzaro. Avevo grandi aspettative e sono rimasta completamente soddisfatta. Merito anche dell'appassionata illustrazione della nostra guida, ho potuto apprezzare l'enorme valore di questo tesoro tra San Marco e il Lido.

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.