itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo della Ceramica "G. Roi"

La raccolta di maioliche, porcellane e terraglie composta di 1200 pezzi circa è esposta cronologicamente: si parte dai frammenti più antichi di ceramica medievale alle maioliche dei Manardi (XVII-XVIII sec.); la testimonianza più consistente è rappresentata dalla produzione degli Antonibon (XVIII-XIX sec.) con la produzione in maiolica, porcellana e terraglia. L’ampia veranda offre una cornice appropriata alla maiolica di gusto eclettico, mentre la vecchia cucina espone le due raccolte Vergani e Mazzotti di ceramica “popolare” del sec. XIX e il piano inferiore raccoglie la produzione contemporanea di opere di artisti di fama internazionale.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Via Schiavonetti, 7 - Palazzo Sturm
  • 36061 Bassano del Grappa - Vicenza

Contatti

  • Telefono: +39 0424 524933
Sabato, 12 Settembre 2015

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.