itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Grotta di Fumane

Rinvenuta dall’archeologo G. Solinas nel 1964 e per questo nota anche come “Riparo Solinas”, la Grotta di Fumane è un monumento preistorico antico dove è possibile ammirare testimonianze della presenza degli uomini di Neanderthal e Sapiens Sapiens.

L’elemento di maggiore valore del sito è tuttavia una pietra dipinta di rosso riproducente una figura antropomorfa, presumibilmente uno sciamano, e considerata il più antico reperto pittorico in Europa.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Loc. Valsorda (salita Molina)
  • 37022 Fumane - Verona

Contatti

  • Telefono: +39 3662064398
Venerdì, 05 Agosto 2016

Commenti (1)

  • patricktrip71

    patricktrip71

    05 Agosto 2016 at 12:54 | #

    Anche se non foste archeo interessati è da vedere, ma con visita guidata e spiegazioni. Uno dei maggiori siti d'europa, la struttura è piccola ma è tutto ben curato. Consiglio di fare l'accoppiata grotta Solinas e cascate di Molina.

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.