itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Battistero di Concordia

La realizzazione del battistero fu voluta da Regimpoto, vescovo di Concordia e fu eseguita tra il 1089 ed il 1105. Restaurato nel 1890. L'edificio ha pianta a croce greca con tre absidi su tre lati e l'atrio di ingresso sul quarto. È di stile bizantino. Sopra il quadrato centrale è presente un tamburo circolare con monofore.

Il battistero è decorato da affreschi, risalenti all'inizio del XII secolo. Nella cupola e sul tamburo sono raffigurati Cristo benedicente, angeli, profeti ed evangelisti con i loro simboli. Nella calotta absidale è affrescato il battesimo di Gesù e nelle nicchie sottostanti sono raffigurati apostoli, santi e personaggi biblici.

Il Battistero di Concordia, allo stato attuale, rimane l'unico battistero dell' XI secolo in Europa a conservare la decorazione originale pressoché interamente leggibile dal punto di vista iconografico.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Roma
  • 30023 Concordia Sagittaria - Venezia

Contatti

  • Telefono: +39 0421 275677
Lunedì, 24 Ottobre 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.