itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Area Archeologica di Feltre

Sotto la Piazza del Duomo si apre ai visitatori un'area archeologica di circa 1.000 mq. di estensione, che conserva le testimonianze delle fasi più antiche della vita della città. L'area archeologica presenta un tratto di un quartiere urbano del centro romano di Feltria, che fu municipium, cioè città con un'amministrazione locale autonoma, propri magistrati e un territorio da gestire.

Della città romana, che si sviluppò in una zona già occupata da un insediamento più antico (ne permane a vista una piccola testimonianza relativa a un'abitazione) sono visibili resti di edifici di edilizia privata, con alcuni vani adibiti a botteghe, affacciati ad una strada lastricata, con uno slargo in salita, che portava verso il colle, contrapposto ad una via secondaria verso sud.

Oltre ai resti delle abitazioni la parte centrale dell'area conserva un tratto di una grande costruzione con pavimenti in marmo e in mosaico, identificabile forse con la sede (schola) di alcune importanti associazioni professionali del tempo, una delle quali (dendrophori) era legata specificatamente al commercio del legname, che costituiva una delle principali risorse della zona.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza Duomo, 6
  • 32032 Feltre - Belluno

Contatti

  • Telefono: +39 043 983879
Lunedì, 28 Maggio 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.