itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Pozzo della Cava

Questo pozzo, come il più celebre pozzo orvietano di San Patrizio, è scavato nel tufo, ed ha una profondità di 36 metri; in fondo, si trova l'acqua. Il pozzo è suddiviso in 3 parti:

- il pozzo circolare con un diametro di 3,4 m
- il pozzetto "a pedarole", con una sezione rettangolare 60x70 cm, di epoca etrusca
- il cunicolo in fondo al pozzo, con un'altezza di circa 170 cm ed una lunghezza di circa 20 m.

Il pavimento è ricoperto di fango e argilla ed è dotato di un solco che, con ogni probabilità, serviva per far scorrere l'acqua del pozzo. Alla base del cunicolo sono stati trovati 5 fori disposti ad intervalli regolari che servivano, forse, per ospitare un macchinario per sollevare l'acqua.

La fornace medievale si trova al pianterreno, nella 1ª stanza del percorso museale. Vi sono i resti del forno di cottura e frammenti di maiolica gettati perché avevano difetti di fabbrica, nonché attrezzi per la foggiatura e la decorazione di ceramiche.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Via della Cava, 28
  • 05018 Orvieto - Terni

Contatti

  • Telefono: +39 0763 342373
Domenica, 08 Marzo 2015

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.