itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo degli Strumenti Musicali Popolari

Il Museo degli Strumenti Musicali Popolari, che ha sede nell'ex canonica di S. Brigida, ospita più di 400 strumenti provenienti da 45 Stati, rappresentanti tutti e 5 i Continenti, e suddivisi in 7 sale tematiche.

La particolarità degli strumenti è che tutti appartengono a collezioni private, molti sono di proprietà del direttore del Coro San Osvaldo e del Museo, Salvatore La Rosa, altri sono di proprietà del Coro stesso, dei coristi o di collezionisti italiani e non che hanno voluto mettere a disposizione della fruizione del pubblico i propri "gioielli musicali".

E' possibile ammirare strumenti e testi dal 1800 circa in poi; tra gli strumenti più antichi, un armonium costruito in Francia a metà dell' '800 e appartenuto alla parrocchia di S. Brigida, tra i testi più antichi invece, un Vesperale Romanus del 1854 ed un Messale Romanum del 1888.

Si consiglia di verificare gli orari di apertura sui siti web dei musei prima della visita.

Indirizzo

  • Piazza De Giovanni, 1 - c/o Coro S. Osvaldo
  • 38050 Roncegno Terme - Trento

Contatti

  • Telefono: +39 345 8714426
Lunedì, 02 Marzo 2015

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.