itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo Piaggio

All'ingresso del museo si possono ammirare l'aereo Piaggio P.148, soprannominato amichevolmente Piaggino dai suoi piloti per le sue ridotte dimensioni, e un'automotrice diesel-elettrica costruita dalla Piaggio per le Ferrovie Calabro Lucane e restaurata, collocata come a sfondare l'entrata. All'interno vi sono esposti i modelli più significativi delle Vespa e di altri scooter Piaggio e Gilera. Trovano posto anche modelli particolari quale la Vespa di Salvador Dalí, la Vespa siluro o la Vespa elicottero usata per un film di James Bond.

Il museo ospita anche l'archivio storico "Antonella Bechi Piaggio" che risulta essere tra gli archivi d'impresa più ricchi del mondo. Contiene oltre 150.000 documenti tra fotografie, audiovisivi, pubblicità d'epoca in diversi formati incluso il vasto fondo del personale dagli inizi dell'azienda fino agli anni settanta. L'archivio è consultabile su prenotazione al costo di 30 euro.

Nel 2003 il Museo ha vinto il Premio Impresa e Cultura come miglior Museo e Archivio d'impresa in Italia.

Nel 2006 in occasione del sessantennale della Vespa è stato annunciato la realizzazione di un nuovo edificio per il museo realizzato da Massimiliano Fuksas. Avrà una superficie di 5.500 metri quadrati e sorgerà all'interno di un capannone dove per ora vengono stoccate le vespe.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Viale Rinaldo Piaggio, 7
  • 56025 Pontedera - Pisa

Contatti

  • Telefono: +39 0587 27171
Lunedì, 06 Novembre 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.