itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo dell'Opera del Duomo di Prato

Il Museo dell'Opera del Duomo di Prato si trova in piazza del Duomo, in alcuni locali del Palazzo Vescovile adiacenti alla Cattedrale di Santo Stefano.

Il cortiletto che precede il palazzo Vescovile dà accesso al Museo, nelle prime due sale, e ampliato nel 1976 per ospitare opere provenienti dall'intera diocesi e i prestigiosi rilievi del pulpito di Donatello. La raccolta si configurò così come vero "Museo diocesano". Nella stessa sala, preziosa e di respiro monumentale nonostante le proporzioni ridotte, è la Capsella della Sacra Cintola, di Maso di Bartolomeo (1446), capolavoro di oreficeria rinascimentale che fino al '600 racchiuse la reliquia della cintura della Vergine.

Nella Sala del Rinascimento sono esposti alcuni capolavori del Quattro-Cinquecento pratese, tra cui la splendida pala con le Esequie di San Girolamo di Filippo Lippi (1455 circa), commissionata al pittore da Geminiano Inghirami, proposto della Pieve di S. Stefano (l’attuale Duomo) che ritroviamo ritratto nel dipinto. Inoltre si possono ammirare la bellissima pala con la Madonna e Santi del Maestro della Natività di Castello (1450), la tavola con Santa Lucia della scuola di Francesco Botticini (1490) e il tondo con la Sacra Famiglia della scuola di Sandro Botticelli.

Nella sala del seicento, sotto il chiostro romanico, si conservano tre pale provenienti dagli altari barocchi della Cattedrale demoliti nell’Ottocento, mentre in una vetrina si può ammirare suppellettile sacra del Sei-Ottocento, come ostensori, calici, argenteria sacra dal XIV al XIX secolo. Particolare importanza tra i numerosi oggetti esposti rivestono il Busto reliquiario di Sant'Anna di Antonio di Salvi (1490) e un raffinatissimo Crocifisso da altare, opera matura del Giambologna (1529 -1608) o eseguita da un allievo dello scultore su suo modello.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza del Duomo, 49 - Palazzo Vescovile
  • 59100 Prato

Contatti

  • Telefono: +39 0574 29339
  • Fax: +39 0574 445084
Domenica, 25 Marzo 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.