itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Museo del Vetro di Empoli

Il museo documenta la storia dell’attività vetraria empolese e gli effetti che essa ha portato nel contesto economico, urbanistico, sociale della città. Ricostruzioni d’ambiente, video e documentari storici consentono ad ogni visitatore di seguire un proprio percorso per capire il processo produttivo e le fasi di lavorazione della “piazza” composta dal maestro vetraio e dai suoi collaboratori.

Il vetro “artistico” è rappresentato in due sezioni: una dedicata al vetro verde di Empoli e l’altra al vetro colorato, trasparente, molato, inciso, decorato a smalto o pantografato, e al cristallo, che ha caratterizzato la produzione empolese dalla metà degli anni Cinquanta del Novecento, quando i cambiamenti della moda, degli arredi e le consuetudini quotidiane richiesero una grande varietà di modelli e di accostamenti cromatici.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Ridolfi, 70 - Magazzino del sale
  • 50053 Empoli - Firenze

Contatti

  • Telefono: +39 0571 76714
Giovedì, 31 Agosto 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.