itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Villa Pisani Bolognesi Scalabrin

La Villa venne eretta per volontà del cardinale Francesco Pisani, che fu Vescovo di Padova dal 1524 al 1567, nella prima metà del XVI secolo, il quale scelse il territorio di Vescovana per fondare la sede amministrativa delle proprietà site nella bassa padovana acquisite dalla propria famiglia nel 1478.

All’interno della Villa il salone centrale cruciforme è stato restaurato nel 1800 e si presenta luminoso, arricchito di marmorini e stucchi di diverse tonalità, in armonia con il pavimento veneziano rosato e il solaio di travi decorate. Ai lati si dipartono i saloni laterali, recentemente restaurati, affrescati dai più noti pittori dell’epoca, come G.B. Zelotti (1526 - 1578), Dario Varotari (1539 - 1596) e il fiammingo Ludovico Toeput detto il Pozzoserrato (1550 - 1603), mentre i ritratti dei Cardinali Francesco e Alvise Pisani (1494 - 1570) sono attribuiti a Paolo Veronese (1528 - 1588).

La Villa e giardino è aperta tutto l'anno, escluso nel periodo delle Feste Natalizie.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Roma, 25
  • 35040 Vescovana - Padova

Contatti

  • Telefono: +39 0425 920016
  • Fax: +39 0425 920016
Giovedì, 23 Febbraio 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.