itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Villa Nobel

La villa fu, dal 1890, la dimora sanremese di Alfred Nobel (1833-1896), celebre industriale, chimico e filantropo svedese, che in essa lavorò a numerosi brevetti e redasse il famoso testamento con cui destinava la sua fortuna all'istituzione del Premio che porta il suo nome. Dal 2002, per iniziativa della Provincia di Imperia, è stata trasformata in un museo dedicato allo scienziato e al suo Premio internazionale. Sono stati ricreati gli ambienti dell'epoca, tra cui lo studio e la camera da letto di Nobel dove sono stati ricollocati alcuni dei mobili originali.

Due sono i punti di forza a carattere didattico: la mostra permanente denominata "Scopri l'Ottocento", che consente un excursus sulle scoperte più importanti del XIX secolo all'interno delle quali si inseriscono l'invenzione della dinamite e le attività di ricerca di Nobel, e la Galleria dei Premi Nobel, dove vengono presentate vita e attività di Nobel e degli italiani insigniti nel corso degli anni.

La collezione di strumenti e apparecchiature scientifiche appartenuti allo scienziato è esposta nella ricostruzione degli ambienti di lavoro e dei laboratori, in origine collocati nel parco, ove, sotto un'alta Cupressus macrocarpa, si conserva ancora il cannone di fabbricazione Bofors (1883) che Nobel utilizzava nei suoi esperimenti sulla gittata delle armi.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Corso Felice Cavallotti, 116
  • 18038 Sanremo - Imperia

Contatti

  • Telefono: +39 0184 507380
Sabato, 25 Agosto 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.