itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Torri di Popiglio

Il sito dell'alta Val di Lima oggi conosciuto con il nome di Torri di Popiglio, del quale si osservano le evidenti strutture, era un complesso castrense costituito da due castrum dislocati a quote diverse sullo stesso versante della montagna detto "Rocca Securana". Tale luogo avrebbe origini molto antiche, si suppone che in origine fosse un accampamento romano risalente al II secolo a.C. in seguito sviluppato e fortificato a complesso murario ben fornito.

Le torri hanno entrambe forma quadrata e sorgono a quote diverse sullo stesso versante della montagna a breve distanza l'una dall'altra: la più elevata al vertice l'altra una ventina di metri più in basso. La prima torre, parzialmente diruta, si eleva oggi per circa il cinquanta percento della sua altezza originaria (24 metri circa) e si notano ancora i resti della cinta muraria di forma elittica che un tempo la circondava. Molto probabilmente all'interno sorgevano altri edifici, come si può evincere da i resti di una costruzione addossata la lato nord est, ed era sicuramente sede del centro di comando del sistema difensivo. L'altra torre non aveva fortificazioni aggiuntive, molto probabilmente fungeva da collegamento intermedio fra il paese e il vertice del fortilizio, anch'essa fortemente diruta ma i suoi resti gli consentono di essere più alta della gemella.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Frazione Popiglio
  • 51028 San Marcello Piteglio - Pistoia
Sabato, 11 Gennaio 2020

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.