Torre Eptagonale

Edificata sul lato ovest del castrum, nella parte più elevata del colle su cui e sorto il paese, esibisce orgogliosa le sue sette facce, che unitamente alle dimensioni ragguardevoli ne fanno una costruzione dal notevole impatto visivo. E' ascrivibile al XIV secolo, anche se al suo interno è inserito il basamento di una torre a pianta quadrata, di probabili origini duecentesche. La struttura costituiva il punto nevralgico dell'intero circuito fortificato: il luogo da cui organizzare la difesa del castello in caso d'assedio. Disponeva di un ingresso a dislivello, il primo tra gli accorgimenti utilizzati a quell'epoca per respingere gli ospiti indesiderati. La muratura vanta uno spessore massimo di tre metri e mezzo alla base e di un metro e venti alla sommità, per un totale di svariate decine di migliaia di mattoni. A partire almeno dal MI secolo, l'edificio ha assunto la funzione di torre civica ed è stato rimaneggiato dall'apertura di grandi monofore.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Strada Provinciale 63, 3
  • 63826 Moresco - Fermo

Contatti

  • Telefono: +39 0734 259983
Domenica, 06 Ottobre 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.