itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Sacro Monte di Montrigone

Per i fedeli il Santuario di Sant'Anna di Montrigone, che a pieno titolo si inserisce nel sistema dei Sacri Monti prealpini, è “il piccolo Sacro Monte”, piccolo per le dimensioni, ma che va ricondotto per logica e impianto al modello dei Sacri Monti maggiori, emblema del grande afflato di religiosità che caratterizza il Piemonte tra il XVI e il XVII secolo. Percorrendo la salita dal piccolo insediamento di Montigone al Santuario di Sant'Anna, si incontrano 14 edicole, o stazioni, realizzate nel 1753 dal pittore Lorenzo Peracino, originario della Valsesia. Anche se il Santuario deve la sua fama alle sei cappelle dedicate agli episodi della Vita della Vergine, vanno segnalate le 150 statue in terracotta policroma realizzate dall’architetto Giovanni d'Enrico, attivo anche a Varallo, e da Giacomo Ferro (circa 1644). Nelle cappelle dedicate all’Annunciazione e alla Visitazione parrebbe rintracciabile una certa influenza artistica di Gaudenzio Ferrari.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Sant'Anna, 31
  • 13011 Borgosesia - Vercelli

Contatti

  • Telefono: +39 0163 564577
Martedì, 05 Novembre 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.