itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Porto Romano di Seripola

L'abitato romano di Seripola, si trova subito a nord di Orte, in prossimità del ponte di epoca augustea di cui rimangono pochi resti visibili, alla confluenza del Tevere con il fosso omonimo. Gli scavi sono iniziati negli anni 60' con l'apertura del settore più prossimo al fiume e sono proseguiti nei decenni successivi con l'allargamento dell'area indagata.

L'area abitata si estende a nord del fosso in zona Castiglioni, la zona più elevata, con i settori propriamente abitativi, e a sud con i settori produttivi, mentre verso est non sembra estendersi molto, il limite sembra essere dato dalla presenza di una serie di sepolture, anche a camera scavate nel tufo.

In prossimità dell'abitato è stato individuato il perimetro di un edificio pubblico di grandi dimensioni ( 30x35metri) realizzato in opus reticolatum, una tecnica edilizia di pregio destinata a costruzioni di rilievo e poco presente lontano da Roma. Deve trattarsi di un edificio importante, forse un tempio pertinente alle prime fasi di vita dell'abitato.

Osservando la pianta si nota che le strutture si sviluppano attorno alle due strade principali di cui una orientata est-ovest e l'altra nord-sud. Gli assi viari non risultano perfettamente rettilinei, ricalcano e si adattano evidentemente a situazioni precedenti. Nel punto di incrocio infatti rimane un pavimentazione in lastre di travertino con sottostante un tratto basolato più antico. La via orientata est-ovest è l'antica via amerina che si distaccava all'altezza della mansio ad vacanas (Baccano), e attraverso Nepi e Faleri novi giungeva direttamente a Seripola, passava il fiume sul ponte prossimo all'abitato e piegava a est.

Nell'area di Orte sono note alcune fabbiche di laterizi appartenenti a ricche famiglie locali mentre vicino Vasanello è stata identificata una fornace di ceramica sigillata aretina di proprietà degli Ancarii.Il porto era quindi molto importante per l'economia della zona.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Località Ponte Tevere
  • 01028 Orte - Viterbo
Sabato, 06 Agosto 2016

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.