itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Parco Archeologico e Naturalistico di Vulci

Antica città etrusca, Vulci sorge nel territorio della Tuscia viterbese, tra i comuni di Canino e Montalto di Castro. La città si estende per circa 120 ettari e sorge sulle rive del Fiume Fiora. Vulci fu una delle più importanti città-stato dell’Etruria, ed ebbe un significativo ruolo nei commerci con la Grecia e le altre regioni orientali del Mediterraneo.

Dell’antica città rimangono oggi imponenti ruderi, la cinta muraria, le porte urbane, l’acqedotto romano, l’area del foto, il tempio grande, le terme, la Domus. Particolarmente interessanti le Necropoli, tra le più celebri quelle di Cavalupo, Poledrara, Campo Maggio, Tomba François, Tomba dei Tori. Il parco naturalistico è di rara bellezza, sentieri e percorsi di trekking per scoprire la bellezza del territorio della Maremma Laziale.

Nell’adiacente castello, risalente al XII, è oggi allestito un interessante museo che espone molti dei reperti rinvenuti nella necropoli e nella città antica.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Località Vulci
  • 01014 Montalto di Castro - Vietrbo

Contatti

  • Telefono: +39 0766 870179
Lunedì, 09 Settembre 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.