itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Palazzo Visconti

Palazzo Visconti, detto anche Castello di Brignano, è un edificio di origine medievale. L'intera struttura è posta a sud-ovest del paese di Brignano Gera d'Adda: compresa nell'antica cinta muraria situata attorno al borgo medievale, è costituita da tre principali elementi distinti ma collegati tra loro con soluzione di continuità.

Il primo è dato dalla parte più antica che, costituita dal nucleo difensivo originale e risalente al XIII-XIV secolo, ne evidenzia l'iniziale carattere difensivo. Il secondo, denominato Palazzo Vecchio e costruito nel XVI secolo, ne mette in mostra la progressiva trasformazione a dimora signorile; mentre il terzo, conosciuto come Palazzo Nuovo di costruzione settecentesca, sancisce la completa trasformazione del castello in palazzo.

Negli ambienti di rappresentanza si possono osservare affreschi dedicati ai fasti dinastici, in particolare nella cosiddetta sala del trono, datata 1675, in cui gli esponenti più illustri della famiglia Visconti si stagliano su alti piedistalli sotto forma di statue monocrome dipinte. La Sala dell’Innominato un tempo ospitava la quadreria di famiglia, come risulta dagli inventari settecenteschi recentemente pubblicati, mentre le sale di dimensioni minori propongono una decorazione ad affresco solo nella parte superiore, adiacente ai soffitti lignei a cassettoni, con scene allegoriche e mitologiche. Lo scalone, frutto di un raffinato intervento settecentesco, è interamente affrescato con scene dedicate alle imprese di Ercole, con figure femminili allegoriche, e con illusionistiche quadrature architettoniche, mentre sul soffitto troneggia l’apoteosi della dinastia viscontea tra le divinità dell’Olimpo.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Vittorio Emanuele II
  • 24053 Brignano Gera d'Adda - Bergamo

Contatti

  • Telefono: +39 0363 815011
Mercoledì, 08 Gennaio 2020

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.