itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Palazzo Grossi

Il palazzo interamente realizzato in laterizio, ha pianta quadrata con lato di 28,50 metri orientata con le fronti principali verso sud-est e nord-ovest e munita agli angoli da torri sporgenti pure quadrate. I due piani superiori, delimitati da un marcapiano, sono coronati da un apparato a sporgere con beccatelli sormontati da archetti, sui quali poggia la fascia sottotetto caratterizzata dalla presenza di oculi. Sopra i due ingressi principali si notano ancora tracce delle scanalature di scorrimento dei bolzoni, evidenti testimoni dell'esistenza in origine di due ponti levatoi e, quindi, di un fossato che doveva circondare l'edificio.

All'interno si succedono un piano seminterrato con le cantine coperte da volte ribassate; seguono due piani caratterizzati da un ampio corridoio centrale passante da una fronte principale all'altra lungo la quale si dispongono le sale, ed infine il piano sottotetto. Un aspetto curioso si può rilevare proprio nel solaio, nel quale si nota chiaramente come in origine il castello terminasse con una merlatura; aspetto che fa ipotizzare che, non appena conclusa la costruzione merlata, si sia deciso di modificarla così come si trova attualmente.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via G. Zignani, 39
  • 48125 Ravenna
Martedì, 24 Luglio 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.