itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Musil - Museo del ferro - La Fucina di San Bartolomeo

Il Museo del Ferro di Brescia, inaugurato nel 2001, ha sede nell’antica Fucina Caccagni, nel quartiere San Bartolomeo e rappresenta il primo polo del progetto MUSIL-Museo dell’Industria e del Lavoro "E. Battisti".

E’ un museo-laboratorio di archeologia industriale grazie al ripristino della ruota idraulica, dell’impianto di partizione delle acque e dei sistemi idraulici di alimentazione di una fucina lungo il canale Bova. Il locale del maglio è il cuore del museo conservato così come è rimasto dopo la fine del suo utilizzo, negli anni Ottanta del secolo scorso.

Il museo è una delle tappe della Via del Ferro dalla Valle Trompia a Brescia che documenta l’estrazione, la fusione e la forgiatura del ferro che hanno caratterizzato la vita e l'economia della Valle Trompia e di Brescia.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via del Manestro, 117 - Fucina Caccagni
  • 25136 Brescia

Contatti

  • Telefono: +39 030 2003799
  • Fax: +39 030 2404554
Martedì, 29 Agosto 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.