itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Forte di Fenestrelle

La Fortezza di Fenestrelle, più comunemente nota come Forte di Fenestrelle, è un complesso fortificato eretto dal secolo XVIII al secolo XIX in località Fenestrelle in Val Chisone. Per le sue dimensioni e il suo sviluppo lungo tutto il fianco sinistro della valle, la fortezza è anche detta la grande muraglia piemontese.

Progettata inizialmente dall'ingegnere Ignazio Bertola nel XVIII secolo con funzione di protezione del confine franco-piemontese, la fortezza venne completata solamente nel secolo successivo e non fu mai coinvolta in assedi o assalti in forze degni di nota o rilievo; fu invece protagonista di alcune schermaglie minori e di un breve scontro nel corso della seconda guerra mondiale. Dopo un lungo periodo di abbandono, durato praticamente dal 1946 al 1990, è iniziato un progetto di recupero, tuttora in corso, che l'ha riaperta al turismo.

Sui “Passi del De Amicis” offre la possibilità di visitare un tratto della famosa scala coperta dei 4000 gradini che collega per intero il Forte di Fenestrelle. E’ un'opera colossale, unica al mondo per bellezza architettonica e lunghezza. Gradino per gradino si scopre una storia della fortezza davvero originale e curiosa e da modo di ripercorrere l’itinerario descritto dal grande scrittore nel suo libro Alle Porte d’Italia dove racconta in modo minuzioso l’impervia salita fino al forte alto.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via del Forte, 1
  • 10060 Fenestrelle - Torino

Contatti

  • Telefono: +39 0121 83600
Giovedì, 30 Agosto 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.