Fonti della Romita

Intorno agli anni ’50 lavori hanno portato al rinvenimento della sorgente che terra e pietra avevano, con gli anni, sepolto e fatto dimenticare. Le solidissime mura venute alla luce, fanno pensare ad una costruzione idrotermale o ad un sistema protettivo delle acque andato distruto. La sorgente originaria ed antichissima venne demolita. La fonte risale all’epoca della ricostruzione del convento.

Indirizzo

  • Via Eremo della Romita
  • 60034 Cupramontana - Ancona

Contatti

  • Telefono: +39 0731 780199 (IAT)
Lunedì, 25 Giugno 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.