itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Fontana di piazza della Rotonda

La fontana di piazza della Rotonda si trova al centro dell'omonima piazza di Roma, di fronte al Pantheon.

Subito dopo il restauro dell'acquedotto dell'Aqua Virgo, terminato nel 1570, furono iniziati i lavori per una ramificazione sotterranea secondaria del condotto, in modo da raggiungere l'area dell'antico Campo Marzio, tra le zone più popolose di Roma, e venne di conseguenza progettata anche l'edificazione di un certo numero di fontane. Dopo quella di piazza del Popolo e le due alle estremità di piazza Navona (le fontane “del Moro” e “del Nettuno”), su incarico di papa Gregorio XIII Giacomo Della Porta, nel 1575, progettò anche la fontana di piazza della Rotonda, la cui realizzazione scultorea venne affidata a Leonardo Sormani.

Il disegno rientra nei canoni classici dellaportiani: una struttura poligonale (un quadrato, nello specifico), con i lati lobati, posta su una pedana della stessa forma, con tre gradini; l'acqua zampillava da un catino centrale e da quattro mascheroni ai lati. I mascheroni si ispiravano a quelli che lo stesso Della Porta stava realizzando, su disegno di Michelangelo, per il palazzo dei Conservatori, sulla piazza del Campidoglio. Probabilmente erano stati pensati, in origine, come ornamento alla fontana “dei Calderari”, quella all'estremità settentrionale di piazza Navona, visto che risultano essere praticamente uguali a quelli posti ad ornamento della fontana del Moro, quella meridionale della piazza.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza della Rotonda
  • 00186 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 6789792
Venerdì, 03 Maggio 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.