itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Eremo di Ripatonna Cicognina

L'eremo di Ripatonna Cicognina si trova, a mezza costa, su una parete tufacea che si affaccia sul fiume Olpeta, a poche centinaia di metri dal punto in cui questo confluisce nel Fiora. Il nome dell'eremo sembra che derivi dalla forma "tonna" dei versanti "ripe" o forse dalla presenza di nidi di cicogne. Alla base dell'eremo, nascosta tra la vegetazione si notano i resti di una fonte sorgiva. Un ripido sentiero porta agli ingressi dei numerosi locali dell'eremo, tra i quali quello centrale è una chiesa con tracce ancora visibili di affreschi risalenti probabilmente al XV secolo.

Adiecenti alla chiesa si trovano altri locali utilizzati pere attività connesse al culto e lavorative. Le camere nelle quali si possono notare scalinate e tracce di antichi soppalchi ormai spariti, sono arredate con nicchie ed armadi a muro. Su un muro è incisa la data "1614" il che, unitamente a documentio d'archivio porta a pensare che l'eremo fù in uso fino al XVII secolo. La seconda parte dell'insediamento è quella destinata all'abitazione del monaco che guidava la comunita, oltre ada altri vani destinati a depositi e magazzini.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Ponte San Pietro
  • 01010 Ischia di Castro - Viterbo
Giovedì, 27 Giugno 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.