itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Duomo di Marsala

Il Duomo di Marsala è stato costruito intorno al 1176 per volontà dei Normanni, è dedicato a San Tommaso Becket di Canterbury, a causa del naufragio di un’imbarcazione sulla spiaggia di Marsala che trasportava colonne corinzie destinate alla costruzione della chiesa di San Tommaso in Inghilterra .

L’attuale struttura risale al XVII secolo, l’edificio misura 80 metri in lunghezza, 36 metri in larghezza e in altezza per 25. La facciata esterna, ultimata soltanto nel 1956, si estende in senso orizzontale in stile barocco . Il Duomo presenta due campanili angolari sovrastati da una cupola per ciascuno sotto le quali si ergono le quattro statue di San Giovanni Battista, San Tommaso, San Leone e San Gregorio Magno.

L'interno è suddiviso in tre navate da colonne in marmo. Sulle navate laterali si aprono dodici cappelle. In esse sono custodite opere di Domenico e Antonello Gagini, Antonello Riccio, Bartolomeo Berrettaro.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Piazza della Repubblica
  • 91025 Marsala - Trapani

Contatti

  • Telefono: +39 0923 716295
Martedì, 01 Maggio 2018

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.