itzh-CNenfrdeiwjaptrues


Dolmen di Ladas

Realizzato in granito con funzione di sepoltura collettiva e, insieme, di luogo di culto è un classico esempio della cultura del megalitismo che ha caratterizzato l'Europa, e l'Isola in particolare, durante l'età del rame (III millennio a.C.). Il dolmen è costituito da una serie di massi squadrati e lastroni semilavorati disposti verticalmente in modo tale da creare una camera a pianta rettangolare della lunghezza di circa sei metri. Al di sopra, ad un'altezza di circa 2 metri e 20 altri due lastroni poggiati a piattabanda chiudono il vano funerario; uno dei due lastroni, tra i manufatti dello stesso genere, è per dimensioni il secondo in tutto il bacino del Mediterraneo: misura 4,80 x 3,42 m e ha uno spessore di circa 45 cm. Posizionati obliquamente, altri lastroni poggiano sulle pareti del dolmen mentre uno, all'interno, suddivide una parte del vano. L'ingresso del dolmen, rivolto verso sud, è largo 2,30 m e alto 1,20.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via Tirso
  • 07025 Luras - Sassari
Mercoledì, 21 Agosto 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.