Chiesa Santa Maria della Rosa

Fu edificata nel 1309 trasformando un oratorio dove si venerava un'immagine della Madonna tra i Santi Pietro e Paolo. L'accentuarsi della venerazione per la Madonna, che venne detta "della rosa" dai fiori che tiene in mano, portò nel 1333 a un nuovo ampliamento dell'oratorio, di cui fu mutato l'orientamento, che si appoggiò a ovest alle mura romane mentre gli altri lati vennero articolati con archeggiature a tutto sesto che, nel fianco est, accolgono bifore. La facciata fu completata alla fine del Quattrocento con un portale riferibile all'ambiente di Matteo Civitali. L'interno, frutto di un intervento quattrocentesco, è articolato in tre navate su colonne e volte a crociera. Sull'altare maggiore è collocata la trecentesca Madonna della Rosa. La parete interna sul lato occidentale è l'unico tratto delle mura romane di Lucca che ci sia giunto in buone condizioni di conservazione.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Via della Rosa, 25
  • 55100 Lucca
Sabato, 20 Giugno 2020

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.