itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Chiesa di Santa Maria degli Angeli

La chiesa di Santa Maria degli Angeli, detta comunemente del Bambino Gesù, è stata costruita su progetto dell'architetto Gian Francesco Testa tra il 1565-69 e presenta un antiportico con fornice centrale cupolato e due laterali ortogonali.

L'interno rettangolare, posto trasversalmente, è diviso in tre navate separate da otto colonne binate in marmo. I profeti, le sibille, i putti delle volte e i santi delle lunette sono opera di Giovanni Maria Conti e di suoi allievi. Di Pier Antonio Bernabei (che li eseguì nel 1620) sono i medaglioni in tela incastonati nella volta e raffiguranti episodi della vita di Gesù e della Madonna.

Nell'abside le prospettive architettoniche con colonne, balaustre, interni di tempio, vasi, volute sono di un pittore nell'ambito del Natali. Sopra l'altare maggiore in una ancona seicentesca a stucco si trova la Pietà di Sebastiano Ricci (1685-7). La cupola è stata affrescata tra il 1588-89 da Giovan Battista Tinti con Maria Assunta in una gloria di angeli musicanti e osannanti; nei pennacchi lo stesso Tinti ha raffigurato Gedeone, Mosè, David ed Ezechiele.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Strada Farini, 73
  • 43121 Parma

Contatti

  • Telefono: +39 0521 233834
Mercoledì, 15 Novembre 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.