itzh-CNenfrdeiwjaptrues

Chiesa di Santa Corona

La Chiesa di Santa Corona è uno dei più importanti complessi religiosi di Vicenza. Costruita nel XIII secolo, oltre ai suoi meravigliosi affreschi, al suo interno potrete ammirare il Museo Naturalistico Archeologico.

Dentro la chiesa, troverete il meraviglioso presbiterio di Lorenzo da Bologna, che ha costruito anche la cripta all’interno della quale è custodito un gruppo scultoreo realizzato da Girolamo Pittoni da Lumignano, raffigurante Cristo, il Beato Bartolomeo Breganze e il re di Francia San Luigi IX.

Adiacente alla cripta è la cappella della famiglia Valmarana (1566), meravigliosa opera del Palladio, che ripropone i caratteri architettonici delle cappelle laterali della Chiesa del Redentore di Venezia. Con ogni probabilità, Palladio è anche il progettista dell’altare, che presenta due colonne rastremate di ordine corinzio sul quale svetta un frontone triangolare dove è raffigurato lo stemma dei Valmarana.

Tra le opere pittoriche, sono da citare almeno il Battesimo di Cristo, ad opera di Giovanni Bellini, e l’Adorazione dei Magi di Paolo Veronese, oltre alla meravigliosa pala della Maddalena e Santi di Bartolomeo Montagna e la Madonna delle Stelle, ad opera di Lorenzo Veneziano e Marcello Fogolino.

La Chiesa di Santa Corona, inoltre, presenta anche quello che viene considerato una delle più belle torri campanarie venete. La prima parte del campanile è in stile romanica; la struttura sommitale, aggiunta nel 1347, rappresenta invece un corpo ottagonale che si chiude con una corona di archetti ciechi, sopra il quale è posto il cono della cuspide in mattoni e punta di pietra.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Contrà Santa Corona, 2
  • 36100 Vicenza

Contatti

  • Telefono: +39 347 4684183
Giovedì, 16 Novembre 2017

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.